Striscia la Notizia alla cittadella Giudiziaria di Salerno

Dopo l’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, inserito dalla trasmissione di Rai 3, Presa Diretta, tra gli esempi negativi di un”Italia in rosso”, un altro programma televisivo nazionale innesca nuove polemiche nel capoluogo. Stavolta è stata Striscia la Notizia ad occuparsi di Salerno, ed in particolare della cittadella giudiziaria. Dopo la tappa a Pontecagnano Faiano, per l’inaugurazione del nuovo palasport, visitato a febbraio dello scorso anno quando i lavori erano fermi, stavolta Vittorio Brumotti, il campione di bike trial inviato del tg satirico di Canale 5 ha puntato l’attenzione sulla situazione del cantiere del futuro tribunale di Salerno. L’Abbombazza è tornato, quindi, ad occuparsi dei progetti italiani portati avanti dalle amministrazioni locali, segnalando la cittadella Indicata come l’ennesima opera pubblica non conclusa: «un edificio – ha detto nel servizio facendo ricorso al suo famoso slogan – fermo con le quattro frecce». Brumotti ha ripercorso le tappe del palazzo disegnato da David Chipperfield: «Nel 2001 è stata posta la prima pietra, nel 2012 doveva essere tutto finito. Siamo nel 2013 ed è ancora così».
Tanto è bastato per innescare una nuova polemica a pochi giorni da quella “aeroportuale” causata dalla trasmissione di Iacona, Presa Diretta. Ad attaccare l’amministrazione comunale del capoluogo, il gruppo consiliare del Pdl e del principe Arechi, con un comunicato firmato Roberto Celano e Raffaele Adinolfi: “Ancora una volta la Città di Salerno è attenzionata dalla trasmissione satirica “Striscia la notizia”, che smaschera i propagandistici racconti ormai ventennali del “Sindaco delle tasse”. Si è assistito all’ennesima figuraccia “nazionale” dell’Amministrazione progressista e del Primo Cittadino, re indiscusso delle opere incompiute. Gli inviati di “Striscia la notizia” si sono soffermati, in questa circostanza, sui circa 40 milioni di euro “gettati al vento” per la nuova Cittadella Giudiziaria, apparsa ancora, dopo tanti anni, alla stregua di un cantiere abbandonato. Si è evidenziata ironicamente, altresì, anche la più volte propagandata soddisfazione del Sindaco per un’opera che non c’è…
Ancora una volta i cittadini di Salerno sono costretti a vergognarsi per le favole abilmente raccontate dal cantastorie della Città e smascherate al cospetto dell’Italia intera”. (140313)

Il servizio di Brumotti alla Cittadella Giudiziaria di Salerno (da Striscia la Notizia)

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com