Cstp Salerno, Baronissi ricapitalizza

Corsa contro il tempo per il salvataggio del Consorzio Salernitano Trasporti Pubblici. Entro il 22 l’azienda dovrà ricevere tutte le delibere degli enti proprietari in vista della valutazione del piano concordatario. Per fine mese, poi, il versamento effettivo delle quote. Negli ultimi giorni diverse amministrazioni si sono espresse sulla questione. Dopo il Comune di Salerno, la Provincia, nell’ultimo consiglio di giovedì scorso e Pontecagnano faiano è la volta di Baronissi.
Il centro della Valle dell’irno ha approvato all’unanimità in consiglio comunale, riunitosi stamane, il via libera al provvedimento di ricapitalizzazione del Cstp per un importo di 78mila euro. Un grande sacrificio economico per Baronissi, come ha sottolineato il sindaco Moscatiello che, però, ha ribadito la necessità attuare il Piano Concordatario con le linee-guida tracciate da tempo. In caso contrario si andrebbe verso uno spreco di risorse pubbliche.
Entro venerdì 22 febbraio l’Ufficio finanziario del comune salernitano provvederà ad eseguire il versamento da 78mila euro. (180213)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728