Siano, voragine in una strada del centro

Problemi di viabilità anche a Siano. Da questa mattina, via D’Andrea, che attraversa il centro cittadino, si presenta impraticabile a causa di una grossa voragine, apertasi al di sotto del manto stradale in “basoli” di pietra. A scoprire, il cedimento sono stati i tecnici del Comune di Siano e gli operai della ditta incaricata, con somma urgenza, di effettuare una indagine del sottosuolo, dopo che una crepa tra i basoli aveva destato, ieri sera, l’attenzione di cittadini e della polizia municipale.
Sul posto il sindaco e l’assessore alla Viabilità.
La voragine è di circa tre metri e mezzo di profondità, per quattro di larghezza ed oltre sette di lunghezza, rimasta nascosta soltanto grazie alla tenuta dei pesanti e spessi “basoli” di pietra della pavimentazione stradale.
Alla base del problema ci sarebbe l’erosione della condotta fognaria, realizzata ad inizio ‘900, il cui fondo – e successivamente le pareti – hanno ceduto a causa del continuo passaggio d’acqua.
Ieri, tra l’altro, in via d’Andrea c’era stata la sfilata dei carri di Carnevale, durante la quale la strada avrebbe potuto anche cedere. (180213)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728