Una Pasqua a suon di campane a Napoli

Campane giù dai campanili nella serata di Pasqua a Napoli per Campana e Sonus, ovvero interazione fra campane, metalli, percussioni e immagini. Risuoneranno domenica dalle ore 20.30, in piazza del Gesù, le campane di Percussioni Ketoniche, volute dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, guidato dall’Assessore Nino Daniele.
Lo spettacolo ideato e diretto da Giulio Costanzo, vedrà sul palco Le Ketoniche, circondate da percussioni, tamburi, oggetti metallici normalmente destinati ad altro uso, strumenti musicali convenzionali e le campane della Pontifica Fonderia Marinelli di Agnone. Lo spettacolo vede in scena circa 30 campane di bronzo intonate. Vengono percosse e messe in vibrazione con diversi tipi di battenti o a pedale ed alcune vengono utilizzate anche a distesa potendo ruotare su se stesse a 360 gradi. I contenuti musicali delle performance proporranno l’ascolto e la rappresentazione di brani del primo medioevo, epoca in cui le campane da Chiesa sono state introdotte in Europa, fino al ‘900.(260316)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031