Un orto didattico da un bene confiscato alla camorra

Si è inaugurata stamattina a Sarno un orto botanico didattico in un terreno confiscato alla camorra. L’Associazione Porta Aperta ha ricevuto in affidamento dal Comune il terreno per realizzare l’orto botanico didattico che sarà aperto a tutte le scuole della regione Campania. Un percorso naturalistico, un laghetto artificiale, due serre didattiche e coltivazioni di prodotti tipici dell’Agro-Nocerino Sarnese attendono i visitatori all’interno dell’orto botanico didattico. L’orto, che si trova in località Marmora, accoglierà gratuitamente su prenotazione scuole di ogni ordine e grado, gruppi di cittadini, associazioni e famiglie.(080416)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031