Termovalorizzatore di Salerno superato dalla raccolta differenziata per Legambiente

Il termovalorizzatore di Salerno non serve. Almeno secondo il presidente regionale di Legambiente Campania, Michele Buonomo, secondo il quale i buoni risultati ottenuti nel campo della raccolta differenziata hanno di fatto consentito di superare i piani predisposti negli anni scorsi. Il futuro del settore, però, resta nebuloso. Da gennaio del prossimo anno molti sindaci potrbbero avere problemi per la raccolta e smaltimento dei rifiuti a causa della mancanza di decisioni sia del Governo che della Regione Campania. (091212 Giancarlo Frasca)

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031