Sbarco notturno di migranti al porto di Salerno

E’ attraccata nella tarda serata di lunedì presso la banchina del Molo Manfredi al Porto di Salerno la nave norvegese Siem Pilot con a bordo più di 800 migranti. Si tratta del primo sbarco in ‘notturna’avvenuto al Porto di Salerno il 13esimo nel complesso. Tra i profughi a bordo molti bambini, tanti adolescenti ed anche alcune donne incinte. Una di queste è riuscita a dare alla luce il piccolo mentre un’altra purtroppo ha perso il figlio che portava in grembo.
Ad accogliere gli immigrati la macchina organizzativa già collaudata della Prefettura che ha fornito nelle prime fasi dello sbarco la giusta assistenza sia umanitaria che sanitaria. Al lavoro anche le forze dell’ordine che hanno avviato i dovuti controlli a bordo della Siem Pilot per verificare la presenza tra i profughi di eventuali scafisti. Sul posto erano presenti il Prefetto di Salerno Salvatore Malfi ed il Sindaco Vincenzo Napoli. I migranti sarebbero stati tratti in salvo nel canale di Sicilia dalla Marina Militare Italiana e provengono dalla Somalia, Libia Bangladesh, Ghana, Nigeria, Costa D’Avorio, Camerum Egitto, Congo e Senegal.(020816)

Novembre: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930