Salerno, l’indotto auto in piazza contro la delocalizzazione

In piazza i lavoratori delle aziende salernitane dell’indotto auto. Sono circa 500 e rischiano il posto di lavoro perché sembra che la produzione venga spostata all’estero. Questa mattina hanno protestato davanti alla Prefettura del capoluogo. (160513 Viola Simonetti)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031