Cstp, ultimatum al Comune di Salerno

Entro sette giorni il Comune di Salerno dovrà chiarire la propria posizione debitoria con il Cstp. A dirlo questa mattina il presidente Mario Santocchio che ha ribadito di voler dare battaglia il prossimo 7 giugno, davanti al Tar, contro il ricorso presentato da Palazzo di città che ha consentito di sospendere i tagli ai servizi aggiuntivi nel capoluogo. (160512)

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31