Salerno, dottoressa picchiata all’ospedale di Nocera Inferiore

Tre persone, in piena notte, hanno aggredito e picchiato con inaudita violenza una dottoressa in servizio al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.
L’episodio, sul quale stanno indagando i carabinieri, è avvenuto nella nottata di ieri in una zona che non è coperta dal sistema di videosorveglianza. I tre balordi si sono scagliati contro la donna e hanno cominciato a picchiarla duramente. Tant’è che la dottoressa, a causa dei colpi subiti, è svenuta. Adesso è ricoverata in ospedale con tre costole fratturate e traumi su tutto il corpo. Ma, soprattutto, la donna è in stato di choc. A tal punto da non essere riuscita pienamente a ricostruire l’accaduto quando ha parlato con i carabinieri per fornire elementi per l’indagine.
Intanto, oltre alla solidarietà nei confronti della collega, è scattata la protesta dei medici dell’Umberto I. Già in passato si verificarono episodi di aggressioni ai sanitari della struttura nocerina, ma nonostante questo i controlli non sono mai stati potenziati. (260313)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728