Salerno – Cocaina ed una pistola di precisione in casa, 26enne arrestato a Cappelle

Custodiva in casa 100 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi ed una pistola con puntatore laser. Un 26enne pregiudicato salernitano è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Salerno che, ora, stanno proseguendo le indagini per verificare eventuali rapporti con altri piccoli spacciatori. (280215)

Già noto per le sue attività di spaccio e, per questo, costantemente seguito ed osservato, un 26enne salernitano è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno che, dopo un’attenta attività di controllo, avendo notato alcuni movimenti sospetti hanno effettuato una perquisizione domiciliare nella sua casa di Cappelle. Lì gli uomini diretti da Claudio De Salvo hanno ritrovato un ingente quantitivo di cocaina, circa 100 grammi, pronto per essere partizionato per un eventuale spaccio diretto o attraverso una rete di altre persone sulla cui eventuale consistenza proseguiranno le indagini. A preoccupare le forze dell’ordine il ritrovamento anche di una pistola di precisione, calibro 380 Smith & Wesson con matricola abrasa, e sistema di puntamento laser, completa di caricatore con tre cartucce inserite. L’uomo era già conosciuto dagli uomini della Squadra Mobile che nei mesi fa avevano fatto rimuovere dai vigili del fuoco le inferriate installate abusivamente per sbarrare l’ingresso alla sua abitazione, sequestrando un sofisticato sistema di video sorveglianza che consentiva al pregiudicato di conoscere in anticipo chi stava per accedere al palazzo ed evitare, così, possibili sorprese della Polizia.

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com