Rissa sul treno Salerno-Napoli. Regionale cancellato

Rissa sul treno Salerno-Napoli. Il capotreno del Regionale 21318 Salerno-Napoli Campi Flegrei è stato vittima di un’aggressione mentre svolgeva regolarmente il proprio lavoro. Il dipendente di Trenitalia, ferito in seguito all’aggressione, ha chiesto l’intervento del 118 ed è stato portato nell’ospedale di Nocera Inferiore. Il treno regionale è stato cancellato da Angri a Napoli Campi Flegrei.
Ai sensi della normativa vigente, sottolinea una nota di Fs, il personale ferroviario in servizio è qualificato come pubblico ufficiale. «Ogni forma di violenza, minaccia o resistenza nei confronti degli addetti al servizio a bordo treno, compreso il rifiuto di dare le proprie generalità, costituisce pertanto un reato punibile dalla legge. La tutela del personale e la possibilità di poter svolgere al meglio le proprie mansioni rappresentano condizioni irrinunciabili per garantire a tutti un viaggio piacevole. Trenitalia tutela il proprio personale, garantendo anche assistenza legale». (140812)

Maggio: 2020
L M M G V S D
« Apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031