Otto tonnellate di sigarette sequestrate a La Spezia e destinate al porto di Salerno

Guardia di finanza e Dogane hanno scoperto nel porto della Spezia un container con sigarette di contrabbando proveniente dal Pireo. Il carico era destinato a Salerno. Sono otto le tonnellate di sigarette scoperte: erano nascoste dietro a mattonelle e filo di ferro. Le ‘bionde’ valevano 2 milioni. Se messe in commercio avrebbero causato all’Erario un danno di 1.600.000 euro. Cinque campani sono stati denunciati per contrabbando, per tre è scattato l’obbligo di dimora. (260314)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031