Nuova autorità portuale, il Comune di Salerno scrive a Spirito

Clima teso sull’asse Salerno-napoli per il futuro del secondo porto commerciale campano destinato a perdere la propria autonomia tra 11 mesi, al termine della moratoria concessa dal Governo, in misura minore rispetto a quanto richiesto dalla Ragione Campania. L’amministrazione comunale salernitana scrive al neo presidente del nuovo organismo Spirito per chiedere un incontro urgente. (040217 Giancarlo Frasca)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031