Metropolitana di Salerno, firmato l’accordo

Oggi presso il Ministero dei Trasporti e’ stato firmato l’Accordo di Programma che stabilisce le linee guida per l’attivazione del servizio ferroviario di tipo metropolitano ‘Stazione Centrale Salerno – Stadio Arechi ed il suo inserimento nella programmazione dei servizi di TPL da parte della Regione Campania. Erano presenti il Vice Ministro DE LUCA in rappresentanza del Ministro, l’Assessore Comunale di Salerno alla Mobilita’ Cascone, il Governatore della Campania on.le Caldoro, l’Assessore ai Trasporti della Campania Sen. Vetrella e l’Amministratore Delegato di RFI ing. Elia. L’accordo raggiunto, partendo dall’esigenze di valorizzare un’opera prossima al completamento, che si innesta nella rete ferroviaria regionale tramite il nodo di Salerno, pone in sinergia l’azione delle diverse parti, ognuna nell’ambito delle proprie responsabilita’ per attivare il servizio entro il 1/11/2013. L’impegno del Comune di Salerno e’ di trasferire tale tratta ad RFI, inserendola nel perimetro dell’infrastruttura ferroviaria nazionale, e di assumersi i costi degli eventuali interventi di ripristino e gli adeguamenti agli standard di sicurezza ferroviaria. La Regione Campania si impegna ad inserire tale tratta nella riprogrammazione dei servizi utilizzando gli stanziamenti aggiuntivi a quelli attuali che il Ministero dei Trasporti si e’ impegnato eventualmente a reperire, inserendo inoltre la tratta ferroviaria nell’ambito della rete nazionale. E’ stato preso in esame anche il cronoprogramma delle attivita’ del Comune di Salerno, RFI Ed altri per assicurare lo sviluppo degli ulteriori interventi necessari per il completamento dell’opera e l’attivazione della stessa.

“Di fronte alle difficoltà – dichiara il Governatore Stefano Caldoro – la responsabilità e la collaborazione istituzionale rappresentano la risposta politica. Insieme abbiamo raggiunto un ottimo risultato la metro di Salerno deve essere al servizio della città quanto prima. La Regione ha fatto la sua parte nell’interesse della comunità salernitana. Il Comune ha lavorato nella direzione giusta ed il Governo, con il vice Ministro competente, ha assunto impegni concreti. E’questo il metodo da seguire per il rilancio dell’intero comparto in Campania”.

“Grazie ad una positiva sinergia istituzionale abbiamo raggiunto un risultato storico –dichiara il Vice Ministro e Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca – che permetterà di dare un contributo decisivo per il miglioramento della mobilità urbana, extraurbana , regionale e nazionale. L’entrata in funzione del servizio metropolitano migliorerà la vita di centinaia di migliaia di studenti, lavoratori, operatori del commercio e dei servizi, turisti. Avremo da novembre 2013 uno strumento di mobilità moderno, sicuro, ecologico sul modello delle città e delle comunità europee”.

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728