Maltempo, piogge in arrivo sulla provincia di Salerno

Vigili del fuoco in allerta per l’arrivo di una perturbazione sulla Campania che dovrebbe portare piogge a partire dalle 14 anche sulla provincia di Salerno. Sono previste precipitazioni abbondanti.
Il maltempo annunciato, quindi, è arrivato. Vento e pioggia stanno gradualmente investendo l’Italia e con la neve in montagna è tornato anche il rischio valanghe. A lanciare l’allarme è il sito Meteo.it della Epson che, in base ai dati Aineva, annuncia per domani un rischio valanghe di grado 3 (marcato) su gran parte delle Alpi e di grado 4 (forte) su parte del settore alpino orientale. Anche nella scorsa stagione invernale 2012-2013 i periodi ‘valanghivi’ più intensi si sono verificati nel mese di marzo e, con incidenza maggiore, in quello di aprile. ”E se a questi dati – precisa il metereologo di Meteo.it Flavio Galbiati – aggiungiamo gli eccezionali quantitativi di neve caduti finora nella stagione 2013-2014, si comprende come sia necessario prestare la massima attenzione”. Per oggi Meteo.it prevede maltempo al Nord, al Centro, in Campania e Sardegna, con piogge e temporali anche di forte intensità soprattutto al Nordest e sulle regioni tirreniche. Basso rischio di piogge invece in Abruzzo e dal pomeriggio graduale miglioramento in Piemonte. La neve cadrà sulle Alpi centro-orientali a quote fino a 800-1000 metri nel pomeriggio e anche più basse in serata. Possibili nevicate anche sull’ Appennino ligure ed emiliano. Nel resto del Sud e in Sicilia invece cielo in prevalenza nuvoloso, con temporali in arrivo tra sera e notte, ad iniziare da Calabria e Sicilia occidentale. Sarà comunque una giornata molto ventosa in tutta l’Italia. Domani, lunedì – secondo Meto.it – arriveranno schiarite al Nordovest ed un miglioramento meno evidente al Nordest. Forte instabilità ancora al Centrosud con piogge e temporali. Sull’ Appennino settentrionale la neve scenderà tra 600-800 metri, e tra i 900 e 1100 metri su quello centro-meridionale, nei rilievi delle Isole. Molto vento al Sud, Tirreno e Isole. In Sardegna le raffiche arriveranno fino a 70-80 km/h. Le temperature massime saranno in calo, anche sensibile, su tutto il Centrosud e nelle Isole. Mentre sul Nordovest ci saranno dei rialzi. Martedì ancora instabilità al Sud, Isole e Appennino centrale, mentre il sole prevarrà al Nord, in Toscana e Lazio. Infine, tra mercoledì e giovedì è previsto un nuovo peggioramento da ovest.

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31