La campania non sarebbe pronta ad un picco di contagi. A dirlo il seg. prov della CGIL salernitana

Durante una video conferenza fra Prefetto di Salerno e sindacati è stato richiesto fra l’altro di assumere iniziative sull’individuazione di una serie di presidi ospedalieri per la gestione dell’emergenza Covid-19, alcuni dei quali con evidenti carenza strutturali e di organici. La campania non sarebbe pronto in caso di aumento dei contagi dice il segretario generale della CGIL Salernitana Artuto sessa

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031