Il Consiglio comunale di Salerno approva il bilancio 2013 e rinvia quello previsionale per assenza di certezze

L’amministrazione comunale di Salerno approva l’assestamento di bilancio 2013, impegnandosi ad eliminare le entrate e le uscite previste per la vendita della Centrale del latte e dei diritti edificatori dal bilancio per garantire a pieno un equilibrio allo strumento finanziario adottato oggi dal consiglio. Via libera anche alla cessione della rete della metropolitana alle ferrovie ed alla delocalizzazione della palestra Senatore ad Ogliara con la previsione, anche, di un’altra struttura sportiva, più piccola al Carmine. (301213)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031