Frana di Vietri, da domani autostrada gratis per due ore da Cava a Salerno ULTIM’ORA

In attesa di siglare ufficialmente l’accordo con la Sam, il Comune di Vietri sul Mare, e le altre amministrazioni locali interessate al problema della chiusura dell’ex statale 18 in via Benedetto Croce, nel territorio del capoluogo salernitano, sono riusciti ad ottenere il via libera provvisorio alla sospensione del pedaggio per due ore ogni mattina. Il provvedimento scatterà da domani e no dal 4 marzo. Dalle 7 alle 9, sarà possibile, transitare gratuitamente sull’autostrada Napoli-Pompei-Salerno, anche se soltanto immettendosi dallo svincolo di Cava de’Tirreni in direzione Salerno. Il provvedimento resterà in vigore dal 4 all’8 e dall’11 al 15 marzo.
La convenzione vera e propria sarà siglata proprio lunedì mattina quando sarà emanato il decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti che darà il via libera all’accordo. Una convenzione che sarà firmata dalla Sam, con la Provincia ed il Comune di Salerno, di Cava de’ Tirreni e dei 13 centri costieri, nella quale sarà specificata anche la somma messa a disposizione della Società che gestisce la Napoli-Pompei-Salerno.
Con la bozza di accordo siglata due giorni fa in Prefettura a Salerno, Provincia e Comune di Salerno, oltre alle amministrazioni di Cava de’ Tirreni e dei centri della Costiera Amalfitana, infatti, si sono impegnati a riconoscere un rimborso alla Società Autostrade Meridionali, per ottenere il transito gratuito almeno per due ore al giorno (dalle 7 alle 9 di mattina). Una sorta di “ristoro” quantificato in base all’analisi degli incassi sulla tratta Cava-Salerno nel mese precedente alla chiusura a causa della frana della ex Statale.
NUOVI COLLEGAMENTI AUTOBUS
Intanto ci sono novità anche per i trasporti pubblici. Il sindaco di Vietri sul Mare, Benincasa, ha ottenuto il prolungamento del percorso della linea 68 del Cstp, Vietri-Albori, affinché l’autobus raggiunga la zona della frana prima di tornare indietro. Questo consentirà ai passeggeri di attraversare a piedi il tratto chiuso per poi raggiungere Salerno. Allo studio una navetta che dal versante salernitano possa consentire di raggiungere il centro del capoluogo.
Prorogato, infine, anche il servizio di navetta Piazza Malta – Canalone, a Salerno, con percorso prolungato fino a Via Sabatini -Via Indipendenza. (010313 Giancarlo Frasca)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com