Esce di casa e scompare. L’allarme a Capaccio

Scomparso da dieci giorni un giovane di 27 anni di Capaccio Scalo. Il suo nome è Nicola Mastrandrea. I genitori sono disperati. “E’ uscito di casa il 16 luglio dopo una mattinata tranquilla, non c’è stata nessuna discussione, nessun problema. Dopo pranzo ha preso tre bottiglie d’acqua ed ha detto alla mamma che sarebbe uscito con una ragazza. Da allora non è più tornato”. Queste le parole del padre Giulio . Nicola è un ragazzo riservato e piuttosto taciturno, studia all’università a Siena, ma risiedeva con i suoi a Capaccio. In questo periodo non stava lavorando e questo per lui era un peso insopportabile. “Ho paura che questo sia stato un gesto di orgoglio, forse non voleva essere un peso, forse non voleva chiedere ancora soldi, non voleva pesare sulla famiglia’. Quel giorno prima di uscire ha chiesto alla mamma venti euro ed è andato via a piedi. Non guidava già da un po’ ,a seguito di un incidente avvenuto qualche mese prima, da allora non aveva più voluto guidare. ‘Non so cosa pensare, credo sia successo qualcosa, il suo telefono è spento, non si è mai allontanato da casa per così tanto tempo, aiutateci a trovarlo’. Nicola non ha mai fatto uso né di droga né di alcol, non frequentava strane compagnie, spesso stava a casa a studiare o al pc. “Forse aveva una leggera depressione dovuta a qualche delusione soprattutto lavorativa, ma non credo che questo giustifichi questo gesto. Abbiamo sporto denuncia ai Carabinieri, ma ancora non sappiamo nulla”. Il computer del giovane è stato controllato, ma non è venuto fuori nulla. Chiunque sappia qualcosa si rivolga direttamente ai carabinieri o chiami i genitori al 338 9229822. (260712 com)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930