Trasporto Pubblico, il Comune di Salerno punta alla trattativa privata e ad aprire la metropolitana

Il Comune di Salerno non si farà trovare impreparato da una eventuale sospensione definitiva delle corse del Cstp nel caso in cui la crisi del Consorzio dovesse aggravarsi, soprattutto il previsione della riapertura delle scuole. Due le direttrici che saranno seguite dall’amministrazione per garantire il servizio di trasporti pubblici nel capoluogo, ad iniziare dalla trattativa privata o “dialogo competitivo” per scegliere un’azienda alternativa. Una scelta già anticipata dall’assessore ai trasporti Cascone la scorsa settimana quando era stato revocato l’avviso pubblico in seguito ad una serie di osservazioni ricevute che avrebbero potuto portare a diversi ricorsi. Ad illustrare i piani del Comune di Salerno il sindaco De Luca in una conferenza stampa tenutasi questa mattina nella sala del Gonfalone, assieme allo stesso Cascone. Alle spalle del primo cittadino due manifesti eloquenti: “Vergogna Trasporto” e “Tutelare Studenti, pensionati“.
Contemporaneamente l’amministrazione comunale di Salerno cercherà di accelerare i tempi per far partire le corse della metropolitana leggera come vera alternativa ai trasporti su gomma. In tal senso si punta ad un accordo di programma per farla inserire nella rete nazionale gestita da Rfi, passo indispensabile prima di sottoscrivere un contratto di servizio, dopo il ritiro della precedente delibera regionale.

I Coradia Minuetto, della Alstom, scelti per Salerno

I Coradia Minuetto, della Alstom, scelti per Salerno


Già pronta la bozza da inviare a tutti i soggetti interessati, Ministero dei Trasporti, Regione Campania ed Rfi.
Per questo motivo il sindaco De Luca ha invitato tutti i consiglieri regionali salernitani, di qualunque parte politica, a sostenere il progetto della Metropolitana a Palazzo Santa Lucia.
“Stiamo cercando di recuperare i due anni persi a causa della Regione Campania – spiega l’assessore comunale ai trasporti, Luca Cascone In settimana partiranno le lettere con l’obiettivo di completare l’iter indispensabile per affidare il servizio metropolitano cittadino”.
(030912 Giancarlo Frasca)
Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728