Cstp, accordo a Salerno per la cassa integrazione per gli autisti

CSTP. Sono state concordate le modalità per l’applicazione della cassa integrazione in deroga per il personale di guida. Dopo aver preso visione delle modifiche in riduzione del programma di esercizio relativo ai servizi extra-urbani autorizzate dalla Provincia di Salerno, i Sindacati hanno accolto la proposta dell’Azienda di estendere per il mese di ottobre la cassa integrazione in deroga al personale di guida nella misura di due giornate a zero ore a rotazione. La decisione, nel corso di una riunione che si è svolta questa mattina nella sede del cstp in piazza Matteo Luciani. A partecipare il Liquidatore del CSTP Mario Santocchio e il Direttore
generale Antonio Barbarino che hanno incontrato i delegati delle segreterie provinciali dei sindacati di categoria (Cgil, Cisl, Uil, Ugl Trasporti e Faisa Cisal).
Il liquidatore mario santocchio ha spiegato che a fronte delle modifiche che, nell’ambito di quanto autorizzato dalla Provincia, verranno apportate al programma di esercizio per i servizi extra-urbani, per una riduzione complessiva di circa 1.250.000 chilometri su base annua, i Sindacati hanno concordato con l’Azienda che tutto il personale di guida effettuerà ad ottobre due giornate di cig a rotazione a zero ore e che, successivamente, non appena il programma di riduzione sarà attuato, le giornate di cassa integrazione potranno aumentare fino a tre, ma solo dopo un nuovo accordo tra le parti. (300913 Viola Simonetti)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com