Crescono a Napoli le vittime di omotransfobia

Quasi due persone ogni settimana sono vittime di omotransfobia. E’ il dato che emerge da un’indagine condotta da Arcigay, sulla base delle denunce presentate negli ultimi tre anni in Italia. Dal 2013 al 2015, tra omicidi, suicidi e tentati suicidi, aggressioni a singoli o a coppie e pesanti intimidazioni si sono registrati ben 235 casi. Basandosi solo sulle denunce presentate alle forze dell’ordine, il dato sarebbe destinato a crescere per tutti gli episodi che si verificano nel pubblico e nel privato e, per paura, non vengono portati alla luce. Napoli è tra le città che hanno fatto evidenziare un incremento delle aggressioni.(310316)

giugno: 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com