Compro casa, ma nuova o usata? L’80% sceglie la seconda

“Compro casa, ma nuova o usata?”, il dilemma si potrebbe porre a quanti decidono di cambiare abitazione oppure lasciare quella dei genitori per averne una tutta per sè. Ma secondo le agenzie immobiliari la scelta è quasi sempre scontata. L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato le compravendite realizzate dalle agenzie del Gruppo. Si evidenzia che nel secondo semestre del 2015 l’82% delle compravendite riguarda le abitazioni usate ed il 18% le tipologie di nuova costruzione.
A livello nazionale, considerando solo le compravendite di tipologie nuove, registriamo che quella più acquistata è il trilocale, seguita dal bilocale, dal 4 locali, dalle soluzioni semindipendenti ed infine dalle tipologie indipendenti. La stessa analisi, condotta sulle tipologie usate, restituisce un risultato analogo.
Nelle grandi metropoli la percentuale delle compravendite di tipologie usate sale al 91,3% e quella delle costruzioni nuove è all’8,7%.
Nei capoluoghi di provincia la percentuale delle compravendite cha ha per oggetto un immobile usato scende all’85,4%: il nuovo sale al 14,6%. Nell’hinterland delle grandi città, invece, la percentuale degli scambi che hanno per oggetto un immobile nuovo è ancora più elevata, 19,4%, mentre l’usato si attesta all’80,6%. (300316)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com