Capaccio, ucraino arrestato per furto di gasolio

Un 30enne ucraino, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto durante la notte dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, per il reato di furto aggravato continuato e ricettazione.
Il giovane, approfittando delle tenebre, si era introdotto in un’azienda casearia di Capaccio Scalo dove lavorava, impossessandosi di due taniche di plastica contenenti 50 litri di gasolio agricolo. Pur conoscendo bene l’azienda, non si era, però, reso conto che all’interno erano presenti alcuni suoi colleghi i quali, insospettiti dal rumore, hanno allertato i Carabinieri.
Giunti poco dopo sul posto, i militari della Stazione di Capaccio Scalo hanno sorpreso sul fatto l’uomo, traendolo in arresto in flagranza di reato.
Alla successiva perquisizione domiciliare, gli operanti hanno rinvenuto altri 95 litri di gasolio agricolo e 21 chili di prodotti caseari della medesima azienda sottratti in più circostanze. (250313 com)

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031