Ancora un morto nel golfo di Salerno. Sub muore dopo immersione a Positano

Un sub di 48 anni, Amedeo Moscati, medico chirurgo di Salerno, è morto ieri pomeriggio, in seguito a un malore, provocato probabilmente da un’embolia o da un infarto, dopo essersi immerso nelle acque nei pressi dell’isola Li Galli di Positano. L’uomo si trovava da solo quando si è buttato in acqua da un gommone. Quando è emerso, si è tolto le bombole ed ha avvertito un malore. E’ stato recuperato dalla motovedetta della Capitaneria di porto di Salerno quando non c’era più nulla da fare. (080812)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728