Addescava ragazzine con la webcam. Arrestato presunto pedofilo nel salernitano

La Polizia Postale ha arrestato un 36enne salernitano che adescava e faceva spogliare ragazzine davanti alla web cam minacciando di denunciarle per presunte violazioni. Il presunto pedofilo si spacciava per un addetto della Microsoft. Anche la multinazionale ha collaborato alle indagini. (070612 Antonella D’Annibale)

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930