Usura in banca. Ritorna in libertà il direttore della filiale della Bcc di Mercato San Severino

E’ stato rimesso in libertà il 46 enne Matteo Romano, direttore della filiale di Mercato San Severino della Bcc di Fisciano colpito da decreto di fermo di indiziato di delitto eseguito dai Carabinieri giovedì scorso. Restano in stato di fermo, uno ai domiciliari e l’altro in carcere, gli altri due arrestati con l’accusa di associazione a delinquere, usura, estorsione e riciclaggio. (070413 Viola Simonetti)

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031