TG 250412 Cirielli: “Vergogna per le contestazioni al 25 aprile a Salerno”

«Quanto accaduto in Piazza Vittorio Veneto a Salerno, in occasione delle celebrazioni del 25 aprile, è una vergogna, oltre che un’offesa a quanti hanno lottato e sono caduti per la riconquista della libertà del popolo italiano ed il ripristino dei valori della democrazia». Così in una nota il presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, che è anche presidente della Commissione Difesa della Camera. «Si tratta di un episodio inqualificabile – spiega – che testimonia come ancora nel nostro Paese vi siano componenti politiche intolleranti ed antidemocratiche che tuttora impediscono di festeggiare la Liberazione, patrimonio storico e politico dell’intera Nazione, in modo condiviso. Tant’è che la loro anacronistica furia ideologica ha impedito all’assessore provinciale, Antonio Fasolino, socialista riformista, sincero democratico e antifascista, di pronunciare la sua allocuzione in rappresentanza della Provincia di Salerno». (Ansa)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728