TG 230212 A3, galleria in fiamme, ma è una simulazione

Si sono concluse, la notte scorsa, le operazione di rilievo e verifica del funzionamento degli impianti tecnologici e di sicurezza installati all’interno della galleria Sant’Angelo realizzata nell’ambito dei lavori di costruzione della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria tra gli svincoli di Contursi Terme e Sicignano degli Alburni. Il nuovo tunnel, aperto al traffico prima dell’esodo estivo 2011 e lungo 1 km, dispone delle ultime tecnologie impiantistiche previste dalle disposizioni europee come recepite dall’ordinamento italiano. I suddetti impianti sono stati testati tramite operazioni di collaudo svoltisi attraverso simulazioni di eventi reali quali formazioni di fumo per l’attivazione di opacimetri e del relativo impianto di ventilazione forzata in galleria. Tale attivazione ha consentito il lavaggio aeriforme della canna della galleria Sant’Angelo in carreggiata nord in breve tempo.
I test sono proseguiti con la verifica del gradiente termico che ha consentito il rilevamento al sistema fibro-laser dell’incendio sviluppatosi in galleria. L’intera attività ha visto la partecipazione del personale dell’Anas, del Contraente Generale e dei volontari della Protezione Civile di Sicignano degli Alburni, nonché addetti al servizio di prevenzione incendi.

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728