TG 090811 Riesame, domiciliari per Quaratino

Dopo l’ordinanza di sabato, che ha portato ai domiciliari cinque dei sette arrestati nel primo blitz del 15 luglio scorso dell’inchiesta Linea d’ombra su presunti intrecci tra malavita, imprednitoria e politica a Pagani, oggi il tribunale del Riesame  di Salerno si espresso anche sulla posizione degli altri sei indagati decidendo di scarcerarne quattro e disponendo per gli altri gli arresti domiciliari. Nello specifico i giudici hanno revocato le ordinanze di custodia cautelare in carcere per Guido Cutolo ed Angelandrea Falcone. Domiciliari, invece per Giovanni Pandolfi Elettrico, per l’ex assessore del comune di Pagani, Massimo Quaratino e per Giovanni Baronee Antonio Fisichella, coinvolti a vario titolo nell’inchiesta. La decisione era attesa già da questa mattina anche dai difensori dell’ex sindaco di Pagani Gambino, per il quale sabato il Riesame aveva disposto i domiciliari alleggerendo la sua posizione.

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031