Terremoto tra le province di Avellino e Salerno

La terra torna a tremare in Campania, in particolare nelle zone interessate dal sisma del 1980. Una scossa di terremoto è stata registrata stamattina alle 6.50 tra le province di Avellino e Salerno. L’epicentro del movimento tellurico, di magnitudo 2.2, ha avuto come epicentro la zona tra Bagnoli Irpino, Montella, Acerno e Campagna ma è stato avvertito anche in diversi centri dell’Alta Irpinia. Non si segnalano danni a cose e persone. (060913)

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930