Tempo libero e internet: cos’è cambiato negli ultimi 10 anni?

L’espansione sempre crescente delle connessioni a internet ha dato modo a giovani e meno giovani di intrattenersi in modo completamente diverso rispetto al passato. Sebbene vi sia stata una trasformazione esponenziale del mezzo digitale, tale processo evolutivo mostra dei cambiamenti costanti su cui è interessante ragionare. Ma com’è cambiata la gestione del tempo libero delle persone nell’era di internet rispetto a 10 anni fa?

L’evoluzione del tempo libero negli ultimi 10 anni

Secondo i dati ISTAT del 2020, sempre più italiani leggono meno libri rispetto al passato, condizione che sfocia inevitabilmente in una causa principale: internet. Soprattutto i più giovani hanno trasposto la loro attenzione verso quelli che sono i social network e le interazioni digitali, trascurando notevolmente la lettura e tutte quelle attività usualmente legate alla vita reale fuori di casa.

L’incidenza dei giochi online sulle attività di intrattenimento

Una delle componenti che hanno condotto gli utenti verso il mezzo digitale, oltre i social network, è sicuramente quella dei giochi online. La facilità di poter giocare comodamente dal proprio pc o smartphone ha creato una sorta di legame tra gli utilizzatori finali e le piattaforme. Che si tratti di giochi di ruolo, di sport o di nicchia come ad esempio Book of Ra Deluxe o altri, oggi è possibile farlo davvero da qualsiasi luogo. 

I videogiochi, siano essi rivolti al gioco in singolo oppure a quello multigiocatore, hanno dato modo ai più giovani di restare tante ore davanti uno schermo senza sentire la necessità di uscire di casa. 

Il cambiamento nella fruizione del tempo libero nel corso di questi 10 anni è evidente, ma quali sono i punti di forza che attualmente si possono riscontrare in tale mutamento?

Gestione ottimale del tempo: grazie alle nuove tecnologie e ad app specifiche è possibile pianificare il proprio tempo libero in modo migliore, eliminando tutte quelle problematiche legate al traffico stradale o ai costi aggiuntivi per recarsi in un luogo fisico.

Punti deboli della tecnologia nella gestione del tempo libero

Oltre agli enormi benefici che la tecnologia ha apportato alla pianificazione del tempo libero con internet, ci sono anche dei punti di criticità.

Distacco dalla realtà: sebbene la comodità e la facilità di utilizzo dei giochi online garantiscano un’interazione digitale, vi è un distacco significativo dagli elementi concreti nella realtà.

Informazioni: altra conseguenza, ancora oggi sotto la lente di ingrandimento di studi dedicati, risiede nella ricezione delle informazioni. La velocità e l’enorme mole di dati recepiti dagli utenti rendono la soglia di attenzione molto più bassa rispetto a dieci anni fa, periodo in cui vi era meno freneticità.

Conclusioni

Il tempo libero oggigiorno ha assunto una forma completamente diversa grazie a internet, le persone amano sfruttare le piattaforme digitali per godersi qualche ora di relax, eliminando gran parte delle interazioni possibili con le sale giochi fisiche.

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031