Tabaccaio mette in fuga i rapinatori a Salerno

Tentata rapina ad una tabaccheria di Via Leucosia a Salerno. A mettere in fuga i ladri il proprietario che ha reagito dopo essere stato minacciato con una pistola bloccando a terra uno dei due malviventi. (070419)

Non ci ha pensato su due volte e, dopo essersi ritrovato una pistola puntata in faccia ha affrontato senza paura uno dei due rapinatori, bloccandolo a terra. E’ quanto accaduto nella serata di sabato a Salerno, nella zona orientale. Protagonista il proprietario della rivendita tabacchi di Via Leucosia che già nei mesi scorsi era finita nel mirino dei rapinatori. In quella circostanza però il proprietario, colonna portante di una delle squadre di rugby cittadina, oltre che appassionato di arti marziali, non c’era e si era ritrovato soltanto dopo a fare i conti con i danni economici lasciati dai malviventi. Stavolta i due rapinatori, secondo il proprietario con un accento salernitano, sono entrati in azione intorno alle 20 e 40, poco prima dell’orario di chiusura raggiungendo Via Leucosia su uno scooter. Una volta entrati nella rivendita, con il volto coperto da passamontagna e casco, hanno minacciato il ragazzo che in quel momento era nel locale assieme alla mamma, puntandogli contro le pistole. Le cose, però, non sono andate come i due malcapitati avevano, forse, preventivato. Il proprietario, infatti, senza timori, ha immediatamente reagito alla minaccia, colpendo uno dei due rapinatori, spingendolo a terra e continuando a percuoterlo. Nemmeno i tentativi del complice di fargli allentare la presa, con pugni ed il calcio della pistola, sono serviti a molto. Dopo pochi minuti, infatti, l’altro rapinatore, capendo che il colpo era ormai fallito e che era impossibile liberare l’amico, ha pensato bene di darsi alla fuga. Il rapinatore rimasto nel locale è stato poi liberato dalla morsa del proprietario soltanto con l’arrivo dei Carabinieri che stanno indagando sull’accaduto. I militari hanno anche richiesto le immagini del sistema di videosorveglianza per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda e per cercare di risalire anche al rapinatore in fuga.

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031