Strade insanguinate. Investimento mortale ad Eboli

Ancora sangue sulle strade salernitane. Investimento mortale, infatti, nel corso della scorsa notte sulla statale 18, all’altezza di Taverna Nova. A perdere la vita un 25enne di origini russe ma adottato da una famiglia italiana e domiciliato a Capaccio. Il ragazzo stava percorrendo la strada in bici quando è stato investito da un’auto il cui conducente si è subito fermato per cercare di fornirgli assistenza. Nell’impatto il 25enne è stato sbalzato, battendo violentemente il capo sull’asfalto. Le sue condizioni sono subito apparse gravi all’arrivo dell’ambulanza del 118. Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Santa Cecilia di Eboli. (070913)

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031