Sigarette di contrabbando, denunciati due conviventi a Salerno

I Carabinieri del Reparto Operativo di Salerno, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio mirati, in particolar modo, al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno focalizzato la loro attenzione sull’atteggiamento particolarmente sospetto che una coppia di giovani dimostrava, nella centralissima Piazza della Concordia, nel verificare il contenuto di quella che sembrava una normale busta di plastica per alimenti. Dopo un primo momento, i militari, ancor più insospettiti dalla permanenza dei due nei pressi della vicina autostazione hanno deciso di intervenire per un controllo più approfondito avvalendosi anche della collaborazione di personale femminile: in loro possesso sono stati trovati 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”; 9 pacchetti da 20 unità di sigarette marca “YESMOKE 0.8”, di provenienza americana, sprovvisti del regolare sigillo di monopolio statale, tutto sottoposto a sequestro. Per questo i due giovani (R.G. e V.A., entrambi di Salerno) conviventi sono stati denunciati in stato di libertà all’Autorità giudiziaria, poiché ritenuti responsabili, in concorso, del reato di detenzione di tabacchi lavorati esteri di contrabbando

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031