Schegge di storia all’Archivio di stato di Salerno

Schegge di storia per continuare un percorso di riscoperta degli eventi del 1943 quando gli alleati sbarcarono sulle coste salernitane. Inaugurata questa mattina all’Archivio di Stato di Salerno una mostra che resterà visitabile fino a dicembre. (200413 Giancarlo Frasca)

Documenti, reperti ma anche diari e testimonianze di chi ha vissuto quei giorni in prima persona. Tanto propone la mostra allestita nei locali dell’archivio di stato di Salerno, in piazza abate conforti, nel centro storico del capoluogo su quanto accadde nella seconda guerra mondiale in occasione dello sbarco degli alleati sulle coste salernitane. Salerno 1943, schegge di storia, è il titolo della rassegna che resterà visitabile fino a dicembre curata dall’omonima associazione e dall’Archivio di Stato e che prosegue nella narrazione, avviata nel 2012, delle vicende salernitane legate alla seconda guerra mondiale
Tra i relatori il professor Nicola Oddati, direttore del Museo dello Sbarco e di Salerno Capitale che ha auspicato la creazione di una rete tra tutte le istituzioni e le strutture che si occupano di tenere viva la memoria del 1943, lavorando in sinergia.

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728