Sarno, arrestato trentunenne accusato di violenza sessuale e minacce

Un uomo di 31 anni e’ stato arrestato a Sarno dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza e minacce al padre. Il gravissimo episodio e’ avvenuto lo scorso 16 luglio quando l’indagato, amico di famiglia, si trovava nell’abitazione della ragazza e approfittando dell’assenza dei suoi l’aveva violentata. La vittima al ritorno dei genitori aveva raccontato tutto al padre. Il giorno dopo il presunto violentatore e’ tornato a casa della sua vittima ma era stato affrontato dal padre. Per tutta risposta il 31enne lo aveva deriso e minacciato.
L’episodio e’ stato denunciato nella caserma dei carabinieri dal padre della ragazza sofferente di problemi psicofisici. Le dichiarazioni rese dalla giovane e dal padre sono state verificate dagli investigatori che avrebbero accertato grazie anche all’ausilio dei medici, la violenza subita dalla giovane. Oggi sono scattate le manette attorno ai polsi del 31enne, successivamente rinchiuso nel carcere di Salerno. (210712)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031