Salerno, una persona arrestata dai Carabinieri per estorsione

Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Salerno Mercatello hanno arrestato un 30enne salernitano, con precedenti per reati contro il patrimonio, resosi responsabile di estorsione ai danni del proprietario di uno scooter.
I Carabinieri lo hanno fermato nel corso di un servizio di appostamento predisposto a seguito di una denuncia presentata qualche giorno fa da un cittadino salernitano, il quale aveva riferito ai militari di una richiesta estorsiva ricevuta da un soggetto anonimo, che dopo aver rubato i documenti di circolazione e assicurativi del suo scooter parcheggiato sotto casa, gli aveva fatto recapitare un bigliettino con la richiesta di 50,00 euro per ottenere la restituzione dei documenti rubati.
Durante la scorsa notte i Carabinieri hanno atteso che il trentenne prelevasse la busta contenente 50,00 euro lasciata dalla vittima nel luogo indicato dall’estorsore. E’ quindi scattato l’intervento dei militari che lo hanno bloccato, recuperando sia i soldi appena prelevati che i documenti rubati qualche giorno fa. Il giovane è stato arrestato con l’accusa di estorsione e trattenuto in camera di sicurezza. Nella giornata odierna sarà processato con rito direttissimo davanti al Tribunale di Salerno.

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728