Salerno, tre ragazzi accoltellati a Piazza della Concordia. Fermati gli aggressori

Tre giovani sono stati accoltellati a Salerno in una lite cominciata per futili motivi in piazza della Concordia, sul lungomare, uno dei luoghi della movida cittadina. Uno di loro è stato operato ed è in prognosi riservata. I tre erano in compagnia delle fidanzate quando sono stati avvicinati da altri giovani che hanno rivolto apprezzamenti pesanti alle ragazze. Ne è nata una discussione e uno degli aggressori ha estratto un coltello ferendo i giovani.
I feriti hanno dai 21 ai 23 anni. Dopo essere stati soccorsi sono stati portati nell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Le condizioni di uno dei tre, un ragazzo di 23 anni, sono apparse subito gravi. Aveva una vasta una ferita al torace, per la quale è stato necessario l’immediato intervento chirurgico. Gli altri due, invece, sono stati dimessi dopo essere stati medicati. Sull’episodio indaga la polizia con gli agenti della sezione volanti diretti dal vice questore Rossana Trimarco. I tre aggressori sono stati fermati nel pomeriggio di oggi. (170313 Antonella d’Annibale)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728