Salerno, tre pregiudicati arrestati nell’Agro

Tre pregiudicati, due originari di Pagani ed uno di Nocera Inferiore, sono stati arrestati all’alba dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore in quanto ritenuti responsabili di associazione a delinquere di stampo camorristico finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, di concorso in detenzione e spaccio di droga, di concorso in estorsione aggravata dal metodo mafioso e di concorso in illecita concorrenza con violenza e minaccia. I tre si trovano ai domiciliari. L’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta delle Procura distrettuale antimafia, scaturisce dopo complesse indagini condotte dai carabinieri della tenenza di pagani tra il 2009 ed il 2012. Gli arrestati miravano a garantirsi il controllo delle attività estorsive e della gestione degli apparecchi videopoker nei pubblici esercizi. I carabinieri hanno anche accertato che lo stesso gruppo criminale intratteneva relazioni paritarie con altri gruppi camorristici del napoletano e del casertano e trattasse con questi la fornitura di stupefacenti che avevano come destinazione gruppi di spaccio di Salerno e provincia. Il sodalizio criminale, con lo scopo di ergersi a clan egemone operante a Sant’Egidio del Monte Albino, era giunto anche a progettare l’eliminazione fisica degli avversari, attuando una strategia di intimidazione nei confronti di persone ritenute non affidabili. (200413 Franco Esposito>)

Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930