Salerno, tempi più brevi per gli insediamenti produttivi Asi

Rendere più competitive ed appetibili le zone industriali del Consorzio Asi di Salerno. Questo l’obiettivo del nuovo regolamento sull’insediamento di attività produttive, sia in forma singola che associata, i così detti condomini industriali, presentato oggi dai vertici del Consorzio Area di Sviluppo industriale. Un progetto avviato sin dall’insediamento, dal presidente Luigi Cassandra, per rispondere alle esigenze degli imprenditori, come ricordato dal presidente della Provincia di Salerno, Cirielli, intervenuto all’incontro. L’intenzione è quella di agevolare il più possibile le aziende, facendogli preferire le aree salernitane a quelle delle regioni limitrofe. Tempi più snelli per insediarsi ed anche per gli espropri e, inoltre, il via libera agli imprenditori di locare una parte dei propri spazi, in caso di non utilizzo. Nonostante la crisi ci sarebbero comunque richieste di insediamenti produttivi anche se sono cambiate le tipologie e le dimensioni richieste. Se, negli anni scorsi le aree salernitane erano scelte dalle grandi aziende e dalle multinazionali, ora le cose sono cambiate. (110512)

“Rispetto al passato quando Salerno poteva vantare diverse realtà di dimensioni internazionali, alcune delle quali fortunatamente ci sono ancora, adesso abbiamo richieste anche da piccoli imprenditori – dice Luigi Cassandra – Sono cambiate in maniera sostanziale le tipologie richieste e, soprattutto, le dimensioni necessarie alle aziende che vogliono insediarsi nelle nostre aree. Non più multinazionali ma tante aziende del terriotorio che hanno necessità di delocalizzarsi, lasciando le città, o sono intenzionate ad ampliare la propria struttura produttiva. Anche pern questo abbiamo rivisto i nostri regolamenti che devono farci fare un salto in avanti sul piano della competitività. Solo in questo modo possiamo vincere la concorrenza di altre regioni, come la Basilicata, e spingere gli imprenditori a preferirci”.

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30