Salerno, sotto accusa la gestione del Consorzio Sa2 dal 2007 al 2010

Bufera giudiziaria sulla vecchia gestione del Consorzio di Bacino rifiuti Salerno 2 che stamani ha portato la Procura della Repubblica ad emettere 154 avvisi di garanzia. Gli indagati, a vario titolo, devono rispondere dei reati di associazione per delinquere finalizzata alle truffe ai danni dello Stato, peculato, abuso d’ufficio e falsità ideologica. I fatti risalgono agli anni che vanno dal 2007 al 2010. (220612 Mimmo Rossi)

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31