Salerno, due ladre d’appartamento fermate dai Carabinieri. Una minorenne

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato in abitazione N. V., cittadina serba 18enne, pregiudicata e gravata da decreto di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Prefetto di Avellino in data 27.03.2013 e segnalata al Tribunale dei minorenni una sua concittadina 13enne, affidata alla nonna materna.I militari, occorsi in via dei Principati su richiesta di una 50enne salernitana che aveva sorpreso le due giovanissime scappare dalla propria abitazione, riuscivano grazie alla precisa descrizione fornita dalla vittima a rintracciare le stesse mentre cercavano di disfarsi dei grimaldelli utilizzati per forzare la serratura di casa. Per risalire alla esatta età della più giovane, priva di documenti, i militari sono stati costretti a ricorrere all’ausilio di accertamenti tecnici svolti presso l’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.Terminati i dovuti accertamenti, mentre la più giovane, dopo essere stata segnalata al locale Tribunale dei Minori veniva affidata alla nonna materna, su disposizione della Autorità Giudiziaria, la N. V. veniva ristretta presso la casa circondariale di Salerno in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di domani, 1 aprile. (310313 com)

agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com