“Salerno città dell’eccellenza”. De Luca ospite di Uno Mattina

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca è stato ospite stamattina del programma “Uno Mattina” in onda in diretta su Rai Uno. Nel corso dell’intervista il Sindaco De Luca è tornato a promuovere Salerno definendola una città all’avanguardia in Italia, con particolare riferimento al tema delle politiche sociali e di solidarietà prendendo a spunto i risultati conseguiti dagli asili nido e dalla Pia Casa di Ricovero.
“Nella nostra città – ha dichiarato il Sindaco De Luca ai microfoni RAI – abbiamo conseguito risultati di eccellenza e contiamo di raggiungere primati nazionali in diversi campi: dal campo della grande architettura alle politiche ambientali, dalla cultura alle politiche sociali.
Siamo partiti anni fa con la creazione di un progetto consapevole di trasformazione della città, che prevede anche la realizzazione di diverse opere di grande architettura contemporanea firmate dalle più grandi archistar mondiali: nel giro di un anno e mezzo saremo la realtà italiana più ricca di opere di architettura contemporanea.
Siamo all’avanguardia in Italia anche nel campo delle politiche ambientali, in particolare grazie al raggiungimento di alte percentuali di raccolta differenziata: un risultato tanto più difficile in una realtà del Sud Italia e della Campania, reso possibile dal grande impegno e dalla grande civiltà dei nostri concittadini, oltre che da una attenta campagna di sensibilizzazione e di repressione dei comportamenti incivili.
Del disegno di crescita di una città fa, però, parte anche la sua crescita culturale. Per questo motivo abbiamo deciso di puntare molto, anche a costo di enormi sacrifici economici, in particolare sulla programmazione del Teatro Verdi, il massimo teatro cittadino che, grazie al grande lavoro del maestro Daniel Oren, ha ormai guadagnato la ribalta nazionale per l’altissima qualità delle sue produzioni.
Cerchiamo, infine, di non far mancare un aiuto alle fasce più deboli e di fare in modo che nessuna persona possa avere paura della solitudine. Abbiamo conseguito risultati di eccellenza per copertura di asili nido nel territorio cittadino, campo nel quale siamo infatti già tra le prime 5 realtà italiane. E, sempre per offrire un aiuto alle giovani madri, abbiamo ideato un progetto, “Genitori in libertà”, che consente alle giovani coppie con bambini di godere di alcune ore di libertà al venerdì e sabato sera. Al contempo non facciamo mancare un sostegno anche alle persone anziane: ne è esempio l’esperienza della casa albergo che ospita e da assistenza a 60 persone, spesso non autosufficienti”.
(110612 com)

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031