Salerno, appalti pilotati, 80 persone indagate

Avviso di conclusione indagine per l’ex presidente della Provincia di Salerno, Angelo Villani, per il sindaco di Agropoli Franco Alfieri, all’epoca dei fatti contestati assessore ai lavori pubblici, e per altre 78 persone. Si tratta della fase finale dell’indagine, denominata “Due Torri”, sugli appalti della Provincia negli anni che vanno dal 2005 al 2008. Tra gli indagati, undici sono tecnici della Provincia, il resto imprenditori. Sette, invece, gli Enti pubblici ritenuti dagli inquirenti parti offese: la provincia di Salerno e i Comuni di Agropoli, Nocera Inferiore, Battipaglia, Fisciano e Campobasso. A firmare gli atti sono stati i sostituti procuratori Rosa Volpe, Francesco Rotondo e Guglielmo Valente della Direzione distrettuale Antimafia.
L’accusa per l’ex presidente di palazzo Sant’Agostino è di peculato e falsità in atto pubblico, per il primo cittadino di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio aggravata dalla sua posizione di pubblico amministratore. A tutti gli altri è stato contestato il reato di associazione per turbata libertà degli incanti, corruzione di pubblici ufficiali, falso in atto pubblico. (310713)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031