Salerno 1954, per i geologi un’alluvione dimenticata

60 anni fa, nella notte tra il 25 ed il 26 ottobre del 1954, l’alluvione che colpì Salerno, Vietri sul Mare, Cava de’Tirreni, Cetara e Maiori. 318 le vittime. Un’alluvione dimenticata secondo i geologi italiani che stamani si sono ritrovati a Salerno per fare il punto sul dissesto idrogeologico in Italia e nel nostro territorio che resta ad alto rischio. (241014)

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930