Salerno 1954, per i geologi un’alluvione dimenticata

60 anni fa, nella notte tra il 25 ed il 26 ottobre del 1954, l’alluvione che colpì Salerno, Vietri sul Mare, Cava de’Tirreni, Cetara e Maiori. 318 le vittime. Un’alluvione dimenticata secondo i geologi italiani che stamani si sono ritrovati a Salerno per fare il punto sul dissesto idrogeologico in Italia e nel nostro territorio che resta ad alto rischio. (241014)

Giugno: 2020
L M M G V S D
« Mag    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930