Rari Nantes Salerno, ritorno in vasca con sconfitta

Nulla da fare per la Rari Nantes Salerno. Al ritorno in vasca dopo la pausa pasquale, infatti, il sette allenato da Mario Grieco ha iniziato con una sconfitta il girone di ritorno. Troppo forte il Civitavecchia, vera corazzata del girone centromeridionale della serie A2 di pallanuoto maschile. 15 ad 8 il risultato in favore dei padroni di casa. La rari, comunque, ha giocato bene per tre quarti dell’incontro, pareggiando le ultime due frazioni. “Sapevamo della difficoltà del match e avevamo programmato la preparazione maggiormente in vista della gara interna di sabato prossimo con l’Acicastello – spiega il tecnico giallorosso Mario Grieco – Questo non vuol dire che siamo andati a Civitavecchia già battuti ma i nostri punti dobbiamo conquistarceli in casa o, comunque, contri dirette concorrenti”.

Civitavecchia-RN Salerno 15-8
NC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 2, G. Muneroni 2 , Chiarelli 2, Rinaldi, Gori, Foschi 1 , Djogas 5 (1 rig) , Iulia 1, Calcaterra , Rotondo 1 , A. Muneroni 1, Lombardi. All. Zimonjic.
RN Salerno: Vassallo, Donnabella, G. Esposito 1 , Giordano, Pasca, C. Esposito 2 , Dolce 2 , Biancardi Pica, Vuolo 1, Siani 1, Parrilli 1, Gallozzi. All. Grieco.
Arbitri Busacca e Scollo
Note:parziali 2-1, 6-0, 4-4, 3-3 . Espulso per proteste nel secondo tempo Calcaterra (C). Usciti per limite di falli: Esposito C. e Donnabella (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 6/11 + 1 rig, Salerno 3/7. Spettatori 250 circa. (060413 Gf)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728