Rapine a mano armata in litoranea. Presi 2 marocchini. Uno accusato di 5 rapine e tentato omicidio.

Erano diventati il terrore della litoranea a sud di Salerno due marocchini. Uno è accusato di essere l’autore di diverse rapine a mano armata sulla litoranea di Eboli e Battipaglia. Presi dai carabinieri di Battipaglia che sono sulle tracce di un terzo complice. Un 21enne è ritenuto responsabile di 5 rapine a mano armata e di tentato omicidio. Un 32enne è accusato di ricettazione. Entrambi erano scappati dal salernitano

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031