Proiettile di mortaio vicino ai binari della Na-Rc. Ripresa circolazione treni

E’ ripresa la circolazione dei treni sulla tratta Napoli Reggio Calabria che era stata sospesa intorno alle 19 per il ritrovamento di un proiettile di mortaio da cannone risalente alla seconda guerra mondiale. L’ordigno bellico era stato rinvenuto in località Pagliarone di Pontecagnano non molto distante da un passaggio a livello al km 76 della linea ferroviaria Napoli-Reggio Calabria. Questo aveva provocato il blocco della circolazione dei treni in entrambe le direzioni. Sul posto i carabinieri della compagnia di Battipaglia diretti dal capitano Giuseppe Costa e gli artificieri dell’Arma di Salerno che hanno provveduto a spostare il proiettile consentendo il ritorno alla normalità. (180213 – 19:40)

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031